News & Devblog


Aggiornamenti da Facebook


DEVBLOG

Theia - Orihalcon Edition in arrivo!

È ora in fase di testing la versione definitiva di Theia: The Crimson Eclipse! Vi presento la Orihalcon Edition!

 

Questa nuova edizione del gioco è una versione migliorata del gioco già disponibile online. Avevo già anticipato qualche settimana fa sulla pagina Facebook del gioco che avrei fatto dei miglioramenti per una release finale della versione italiana ed ecco infatti la Orihalcon Edition!

Al momento non vi è una data precisa della release, ma non credo che ci lavorerò ancora molto (anche perché mi piacerebbe poter iniziare davvero a lavorare a qualcos'altro). Quindi immagino che entro la metà dell'anno rilascerò la versione definitiva in italiano.

 

Novità della Orihalcon Edition

- Correzione bug

- Battle System migliorato

- Interfacce migliorate (menu)

- Un altro finale alternativo (oltre ai quattro finali già esistenti)

- La possibilità di vedere OGNI finale nella stessa run

- Nuove scene (Finora nel Capitolo 3 e 7, ma potrebbero aumentare)

 

 

 

Non so ancora quanto mi ci vorrà per testare l'intero gioco (devo rigiocarmelo dall'inizio e vedere se fila tutto liscio XD) ma vi terrò aggiornati sugli sviluppi! Probabilmente il gioco verrà poi rilasciato in una sorta di "Open Beta" e raccoglierò i feedback dei giocatori per poi correggere gli eventuali bug e sviste.

A presto!

 

L.R.D.

Secondo compleanno di Theia e News 2017!

Salve a tutti, non aggiorniamo il sito da molto tempo ma mi sembra doveroso scrivere qualcosa in occasione del secondo compleanno di Theia: The Crimson Eclipse!

Infatti oggi, 15 Gennaio 2017, il nostro tanto amato e sudato RPG compie il suo secondo anno di vita. Siamo soddisfatti del lavoro svolto e stiamo pian piano continuando a pubblicizzarlo e distribuirlo in modo che possa giocarci più gente possibile. Diciamo che l’anno non è iniziato proprio con il piede giusto, infatti per problemi di varia natura la traduzione di Theia è stata messa in pausa (verrà ripresa a Febbraio) e una parte del lavoro svolto nel 2016 è andata perduta a causa di un grosso problema ai nostri backup. Infatti, il nostro HD ha deciso di morire a Settembre, quindi tutto il materiale sui progetti in corso è andato perduto. In pratica abbiamo fermato praticamente ogni lavoro fino ad ora e abbiamo dedicato questi mesi a tentare (inutilmente)  di recuperare il materiale.

Ma basta brutte notizie, ora passiamo alle novità: come già detto, la traduzione di Theia in inglese riprenderà a Febbraio e stiamo già lavorando anche ad altri progetti, di cui due sono già scritti al 100% su carta e uno ancora in fase di scrittura! Contiamo di rilasciare una demo in inglese di Theia (doveva uscire a Ottobre, ma ahimè… è successo quel che è successo) e una demo in italiano di uno dei nuovi progetti durante la prima metà del 2017! Quindi restate tonni sulle nostre pagine Facebook e Twitter e a presto con nuovi aggiornamenti!

 

L.R.D.

Una diapositiva del nostro fottu- carissimo HD esterno che ha deciso di lasciarci! :D

0 Commenti

Si riparte dalle Concept Art...

Dopo un po' di pause dovute a cazzeggio generale, stiamo riprendendo finalmente a lavorare a qualcosa. Fino ad ora abbiamo ben poco di concreto, solo tanti appunti e qualche concept art. Qualcuno forse riconoscerà i soggetti : )

 

Quando mostreremo immagini e informazioni sul gioco in questione?

Ancora non lo sappiamo, ma speriamo di farlo molto presto!

 

L.R.D.

0 Commenti

The Old Ones... remake?

Stiamo lavorando a questo:

Dato che al Cosenza ComiCS ha avuto un discreto successo, abbiamo deciso di buttare su un bel remake semplice semplice di The Old Ones. Abbiamo iniziato a lavorarci da due o tre giorni e, dato che sarà un gioco piuttosto semplice e breve, speriamo di pubblicarlo nel giro di pochi mesi. Vediamo un po' che si riesce a combinare con RPG Maker VX-Ace... finora ci abbiamo sviluppato solo Moonbound!

A presto con delle news più sostanziose, magari con le caratteristiche principali del gioco!

 

L.R.D.

0 Commenti

Tornati dal Cosenza ComiCS

Dopo un estenuante weekend al Cosenza ComiCS, e dopo un viaggio di ritorno durato circa 13-14 ore, siamo finalmente tornati a casa ed è giunto il momento di tirare le somme!

Questa è stata la nostra prima fiera e, nonostante il "trauma" della novità, tutto è andato per il meglio. Sappiamo che i nostri giochi sono di un genere di nicchia e quindi non attirano molto pubblico, ma abbiamo attirato quello giusto, ovvero quello fatto dalle persone che hanno sgranato gli occhi quando hanno letto il cartello improvvisato che abbiamo appeso durante la fiera. Tutti i fan della vecchia serie di Final Fantasy (i primi 10, circa) e dei J-RPG anni '90 in generale hanno apprezzato moltissimo i nostri lavori, soprattutto Theia, quello su cui contavamo di più.

Il vero idolo dei più piccoli invece è stato The Old Ones, gioco nato in un mese per puro scazzo! Incredibile. Questo mi ha fatto rivalutare l'idea di ricrearlo, magari migliorato e semplificato. Potrebbe non essere una cattiva idea, dopotutto.

Ma a parte il discorso "giochi", abbiamo conosciuto un sacco di persone interessanti come il creatore di Call of Salveenee, un pazzo scatenato che ci ha tenuto compagnia con i suoi "Ruspah-Ruspah", "Gli 80 euro di Renzi" e "È il gioco dove devi salvare i Marò" per tre interi giorni! Poi abbiamo finalmente conosciuto di persona MrSte: il creatore di Crime, Live or Die e Akuma No Gakko, i simpaticissimi ragazzi di Portal Games e tutti i membri dello staff del Cosenza ComiCS: dei ragazzi assolutamente seri e professionali e sempre disponibili.

Quindi, facendola breve, vorrei ringraziare un sacco di persone che hanno reso questa esperienza un viaggio indimenticabile: grazie a tutti coloro che ci hanno fatto visita in questi giorni della fiera, a tutti quelli che si sono fermati e che ci hanno fatto i complimenti (e anche a quelli che non si sono fermati, chissene), a tutti quelli che stanno scaricando i nostri giochi, a tutto lo staff del ComiCS e a tutti i ragazzi presenti nello Scrigno Azzurro durante i giorni della fiera, al nostro amico Luca, che da ora chiamerò p[R dato che ci ha aiutato un sacco ad attirare persone al nostro stand e anche perché ci ha portato in posti dove si mangia divinamente! Bon, speriamo ci siano altre occasioni di ripetere questa esperienza.

 

I prossimi giorni si ricomincia a studiare un po' per i progetti futuri e vedremo che riusciremo a tirare fuori. Ci sono un paio di cose che dovrei correggere in Theia e quindi è probabile che entro qualche settimana verrà uppata una nuova release nell'Indiexpo... e in più, dato che ancora non è stato fatto, dovrei pure modificare le release dei vecchi giochi modificando il nome del team in OnDead Games, dato che molti sono ancora targati Seraphic Gate.

Alla prossima!

 

L.R.D. 

0 Commenti